Le trappole dell’intelligenza

Sono emozionato nel comunicarvi che il mio primo libro è uscito in Italia qualche settimana fa, dal titolo “Le trappole dell’intelligenza”. È pubblicato dalla casa editrice @ponteallegrazie. La copertina è davvero elegante, no?

Le trappole dell’intelligenza, David Robson (Ponte alle Grazie)

Studio l’italiano da tanti anni e sono contentissimo (e piuttosto curioso) di leggere la traduzione del mio manuscritto. Ecco la fascetta pubblicitaria:

Tutti pensano che ‘intelligenza’ sia sinonimo di pensiero razionale, ma ormai è chiaro che un QI elevato e l’istruzione non bastano per difenderci dagli errori cognitivi. Sui giornali si legge sempre più spesso di esperti super qualificati che non sono riusciti a fare previsioni corrette e leader mondiali che hanno preso decisioni sbagliate: le menti geniali possono essere molto irrazionali. Cultura e competenza amplificano i nostri errori rendendoci ciechi ai nostri pregiudizi. È questa la ‘trappola dell’intelligenza’ di cui parla questo saggio, un problema in cui sono incorsi anche gli individui più brillanti e le organizzazioni più preparate, partendo da Thomas Edison fino alla NASA, la Nokia, l’FBI e la nazionale di calcio inglese. In questo istruttivo resoconto sulle ricerche più aggiornate riguardo all’intelligenza, e attingendo dalle intuizioni di Socrate, Benjamin Franklin e di alcune delle industrie di maggior successo al mondo, il giornalista scientifico David Robson ci mostra come costruire un kit di strumenti cognitivi per aiutarci a massimizzare il nostro pieno potenziale: è ora di imparare un nuovo modo di pensare.

Disponibile su Amazon.it, IBS.it, Mondadori etc.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s